News

22 febbraio 2019

La ceramica e il design: Ceramiche Piemme ufficializza la collaborazione con Benoy

NOTIZIE CERAMICHE PIEMME,VALENTINO

A Londra durante Clerkenwell Design Week 2019 Ceramiche Piemme ufficializza la collaborazione con lo studio Benoy per progettare la prossima serie di prodotti: per l’occasione l’azienda di Fiorano Modenese ha coinvolto le due storiche del design internazionale Alice Rawsthorn e Cristina Morozzi per anticipare le tendenze nel settore della ceramica.
Il Design Director di Benoy Andy Piepenstock e Davide Colli, Direttore Operativo di Ceramiche Piemme, introdurranno le due critiche del design aprendo un dibattito sull' "importanza della piastrella in architettura”.   
"Conosciamo Ceramiche Piemme per la sua tradizione e oggi anche per la sua voglia di esprimere innovazione, design e sostenibilità” spiega Andy Piepenstock “tutti valori che condividiamo e che ci aprono al confronto con chi -come Alice Rawsthorn e Cristina Morozzi- ha dedicato una vita all’analisi e all’elaborazione di progetti, tendenze ed evoluzione dell’abitare”.
Dopo le collezioni design create con Gordon Guillaumier e Pierre Charpin, Ceramiche Piemme ora rilancia con lo studio Londinese che ha firmato alcuni tra i building commerciali più famosi al mondo: dal Ferrari World di Abu Dhabi all'ultimo centro Westfield di Londra, passando dal Parc Central di Guangzhou.
Con l'apertura della branch londinese Piemme 40, Davide Colli - COO di Ceramiche Piemme dal 2018 - evidenzia il carattere internazionale del brand di Fiorano Modenese, da sempre testimone della qualità del Made in Italy nel settore ceramico.
"Dopo l'indispensabile aggiornamento tecnologico e il rinnovo della gamma, è oggi fondamentale un upgrade culturale sul progetto. Di qui l'importanza della collaborazione con un grande player internazionale come Benoy, presente con il suo design in ogni parte del mondo. Abbiamo scelto Clerkenwell Design Week  per annunciare la nostra collaborazione e siamo molto contenti di poterlo fare ospitando due grandi esperte del settore”.

Alice Rawsthorn
Firma storica del New York Times, direttore del London Design Museum dal 2001 al 2006 e vincitrice dell’OBE (Order of the British Emperior) per i servizi offerti al design e alle arti, Alice Rawsthorn è una nota critica inglese, che indaga il design con sguardo aperto e curioso, basato sulla sua esperienza critico-giornalistica. Come si racconta nel suo ultimo libro, Design as an Attitude, fare design non è solo una professione ma un’attitudine, equivale per lei a dimostrare come il progetto sia agente di cambiamento in qualsivoglia contesto.

Cristina Morozzi
Giornalista, scrittrice, critica, art director, è uno dei massimi esponenti del mondo del design contemporaneo. Ha diretto per 9 anni la rivista “MODO”. E’ autrice di libri teorici e monografici e curatrice di mostre. Collabora con molte riviste nazionali e internazionali di design.

Benoy
Specialista del design a livello globale impegnato a fornire soluzioni di livello mondiale per il settore building. Bilanciando una visione creativa con la redditività commerciale, lavora con i clienti per creare progetti iconici che arricchiscono la vita delle persone, rafforzano le comunità, migliorano la natura e offrono un valore economico duraturo.
Specializzato principalmente in masterplanning, architettura e interni, utilizza ciò che definisce "commercialità creativa" per risolvere i problemi e valorizzare il potenziale. benoy.com
 

Top