News

16 luglio 2018

ANTEPRIMA CERSAIE 2018 

NOTIZIE CERAMICHE PIEMME,VALENTINO

Sono quattro le collezioni che Ceramiche Piemme presenta al Cersaie di Bologna, da Lunedì 24 a Venerdì 28 Settembre 2018 (Fiera Bologna, Pad. 20  Stand C32-D31). Stone Concept e Freedom ricreano gli effetti naturali della pietra per ambienti residenziali e contract. Piastrelle e lastre Shades, firmate dal designer Gordon Guillaumier, riproducono pennellate e velature dando vita a pavimentazioni e superfici di ispirazione artistica. Majestic, novità 2018 del brand Valentino by Ceramiche Piemme si ispira ad alcuni dei marmi più raffinati, tutti rigorosamente Italiani.

Stone Concept riprende la Borgogna bianca tipica delle corti medievali francesi, lungo la Loira. Una roccia calcarea sedimentaria con venature leggere e varie. Le tonalità variano dal bianco al beige al grigio. Le piastrelle Stone Concept sono pensate per la posa in ambito residenziale, pubblico e commerciale, per creare ambienti coordinati internamente ed esternamente, ma anche valorizzare le pareti con superfici tridimensionali. 4 i formati e 2 i decori in linea con il recupero di pose e superfici antiche.

Grazie all'innovativa tecnologia di decorazione digitale, le piastrelle della collezione Freedom ricreano effetti naturali della pietra di Hauteville, utilizzata in tutto il mondo per le sue caratteristiche di straordinaria compattezza. Basti pensare al rivestimento della facciata dell'Empire State Building e perfino al basamento della Statua della Libertà (da cui il nome della linea). Le grandi variazioni di tonalità di questa roccia hanno ispirato i ricercatori di Ceramiche Piemme che la presentano in 3 formati nelle tonalità più chiare (dal bianco al beige) e in variazioni più scure (dal nocciola al grigio). Anche le piastrelle Freedom possono essere utilizzate come rivestimento e pavimentazione interna ed esterna.

Per la collezione Shades, il designer Gordon Guillaumier ha tratto ispirazione dalle maioliche classiche decorate a mano. Le piastrelle replicano in maniera realistica il segno delicato e imperfetto della pennellata del designer; le sovrapposizioni di colori creano sfumature uniche che si abbinano alle 5 tonalità di base effetto cemento. 4 le tipologie di decoro, ciascuna espressa in cinque nuance che variano dal blu all'azzurro, dal bianco al dorato al carta zucchero: veri e propri movimenti di colore tipici della tecnica ad acquerello. L'incontro tra modernità e tradizione si esprime anche attraverso la scelta dei formati: alle moderne lastre 60X60cm o 60X120cm, Ceramiche Piemme abbina piastrelle decorate di formato esagonale che ricordano le tradizionali cementine ad altre di piccolo formato (20X20cm) proprio delle maioliche classiche.

Realizzata dal laboratorio ricerca Valentino by Ceramiche Piemme, Majestic si ispira ad alcuni dei marmi più raffinati come quello di Carrara, Grigio Verona, Nero Levanto, Onice, Nero Marquinia e Bianco Arabescato. Sei le tonalità con oltre 150 grafiche diverse per simulare l'eterogeneità dei materiali naturali e dare vita a superfici identiche a quelle marmoree. Decorazioni e mosaici completano la collezione per l'arredo coordinato di tutti gli ambienti.

Top